La nostra Osteria

Questa vecchia osteria sulle rive del Ticino, per tradizione denominata "Borgo Ticino" interprete esemplare del MANGIARBENE, luogo di accoglienza e di scampagnate per i pavesi, non si perde nei tempi ma è da sempre attenta alla qualità e alla genuinità dei prodotti.
Il locale, con 60 posti comodi e un piccolo parcheggio privato, ha conservato l'aspetto e il fascino di una volta  con i soffitti a cassettoni e i pentoloni appesi come quando quì nel "borgobasso" si servivano gamberi di fiume e vino sfuso, per offrirvi una sosta piacevole in un clima tranquillo e ospitale, con una cucina di buon livello e sostanzialmente ispirata alla tradizione del territorio, con qualche occhiata alla moda corrente, per il palato di tutti.

 

 

 

Il Ponte Coperto

L' ANTICA OSTERIA DEL PREVI è situata a due passi dal vecchio ponte coperto, simbolo storico della città, che ne separa il centro dalla parte più antica direttamente sulla riva di quello che viene riconosciuto anche come "Il fiume azzurro" per il colore cristallino delle sue acque.  E così passato il ponte scendere lungo via Milazzo, senza fretta, si incontra la lavandaia, lì a ricordare quando al fiume si faceva bucato, e la Linguacciona, la testa di una donna beffarda che fa la lingua, mentre dall’altro lato si vede l’imbarcadero e buona parte della città sullo sfondo. Fatti pocchi passi ancora troverete il nostro locale.